Archive for the Category » Libri «

C++ Manuale di Stile di C. Pescio (parte 3°)

Friday, February 11th, 2011 | Author:
C++ Manuale di Stile

C++ Manuale di Stile - Copertina

Devo chiedervi scusa: un po’ a causa delle agogniate vacanze di natale, un po’ a causa degli impegni lavorativi per la scadenza di un articolo per cui stavo facendo gli esperimenti, non sono riuscito a tenervi aggiornati sull’iniziativa di Carlo Pescio di cui vi avevo già parlato (maggiori informazioni le trovate in questi due miei precedenti post: “C++ Manuale di Stile di C. Pescio” e “C++ Manuale di Stile di C. Pescio (parte 2°)“) relativa alla riedizione del libro “C++ Manuale di Stile” che era edito da Infomedia.

Naturalmente non vi ho aggiornato sullo step più importante: il 19 Dicembre 2010 è stata rilasciata la versione definitiva :) La versione Reloaded (come lo stesso Carlo la chiama) la potete scaricare direttamente dal link presente nel suo post.

Come sempre, per maggiori informazioni vi mando direttamente a quanto detto da Carlo:

Vi auguro una buona lettura :) .

Future Fantastic

Friday, January 21st, 2011 | Author:
Copertina di Robot Vision

Copertina di Robot Vision

Il 14 Gennaio dello scorso anno, scrissi il post “Our Intelligent Tools“, per parlare di un articolo interessante che avevo letto in quei giorni (il super computer di IBM Dawn Blue Gene/P supercomputer composto da 147,456 CPU e con una memoria ram di circa 144 terabyte) che si collegava bene con un saggio di Asimov dall’omonimo titolo (tratto dall’antologia “Isaac Asimov – Robot Visions”  pubblicata in Italia dalla casa editrice “Il Saggiatore” sotto il titolo Visioni di Robot). Sempre in quell’occasione dissi che avevo letto anche un altro saggio di Asimov che aveva attirato la mia attenzione: “Future Fantastic” (Futuro Fantastico) soprattutto a  causa del mio lavoro e quindi per l’iterazione continua che ho con gli studenti. Questo post (dopo un anno… lo so, sono vergognoso) è proprio per parlare di quel saggio.

In questo saggio Asimov si concentra sull’utilizzo della tecnologia e dei sui benefici nell’ambito dell’istruzione e del lavoro; senza tralasciare l’idea del Villaggio Globale con una sola lingua e senza limitazioni di frontiere. Asimov in questo saggio è ottimista, crede che una cultura ed una informazione largamente distribuita e facile da reperire porterà l’uomo ad un nuovo rinascimento, dove alleviato dai lavori pesanti dai Robot potrà dedicarsi maggiormente alla cultura e al condividerla con gli altri.

more…

C++ Manuale di Stile di C. Pescio (parte 2°)

Wednesday, July 28th, 2010 | Author:
C++ Manuale di Stile

Qualche mese fa ho pubblicato un post che parlava di una iniziativa, molto interessante, di Carlo Pescio: con un gruppo di volontari ha voluto vedere se fosse possibile “sistemare” l’ultima versione elettronica che aveva del testo in oggetto (che per decisioni prese ai tempi della pubblicazione da parte della casa editrice Infomedia, risultava difforme dalla versione finale stampata) in modo tal da poter avere una versione digitale del testo il più fedele possibile al libro finale.

Ora l’iniziativa sta andando avanti abbastanza speditamente e siamo arrivati a circa il 70% di revisione di questo testo :) Per maggiori informazioni vi mando nuovamente a quanto detto da Carlo nelle sue pagine ufficiali:

Cheers

C++ Manuale di Stile di C. Pescio

Wednesday, May 26th, 2010 | Author:
C++ Manuale di Stile

C++ Manuale di Stile

Scrivo questo veloce post solo per mettere al corrente chi passa da qui di una iniziativa di Carlo Pescio.

Correva l’anno 1995 e Carlo pubblicò un libro molto interessante e che è stato una pietra miliare della mia formazione informatica: “C++ Manuale di Stile” edito da Infomedia… anche se non ne è mai uscita una edizione aggiornata quanto presenta in questo libro è ancora molto attuale (su Programmazione.it potete trovare una breve recensione, che mi trova fondamentalmente d’accordo).

Ma questa è storia… la cosa importante è che Carlo ha deciso (ora che i diritti d’autore sono ritornati a lui) di iniziare un nuovo progetto collaborativo che riguarda proprio questo libro :) .

Per maggiori informazioni vi mando direttamente a quanto detto da Carlo:

Cheers

Next

Thursday, May 06th, 2010 | Author:
Next di Baricco

Next di Baricco

Quando ho iniziato a scrivere questo posto la prima frase era: “Settimana scorsa ho letto Next“… ma era ben il 6 novembre 2009… ormai sono passati ben 6 mesi. La metà di un anno… WOW (sono ancora capace a fare 6 diviso 12 nonostante l’età … eh si… perché in questi  mesi sono anche “diventato più grande di un anno” 😛 ) che è scappato via tra vari impegni e pochi post “ritenuti” più urgenti.

Quindi è meglio che cambi quella prima frase e che la trasformi in qualcosa del tipo:

esattamente 6 mesi più una settimana ho finito di leggere Next di Alessandro Baricco (ed. Feltrinelli), un piccolo libercolo (sono solamente 100 pagine) pubblicato nel 2002  che tratta di un argomento che ancora oggi è sulla bocca di tutti nonostante nessuno sappia bene cosa sia: la globalizzazione. Il titolo completo di quest’opera è “Next: piccolo libro sulla globalizzazione e sul mondo che verrà”.

Forse qualcuno si chiederà perché sono andato a prendere un libro così, soprattutto con tutto quel parlare che si sente sui giornali e alla televisione di Globalizzazione (la G maiuscola non è un refuso… ma una scelta consapevole per sottolineare l’importanza che i media le attribuiscono).

more…